01. 6月 2019 - 9:30 迄 12:30
それを共有します:

Usare la Tecnologia per imparare | SCUOLA ELEM. M. D'AZEGLIO | 土曜日, 01. 6月 2019

Ci vediamo
SABATO 1 Giugno dlle 9.30 alle 12.30 nella SCUOLA ELEM. M. D'AZEGLIO via Teofilo Gauthier , 23 a MONCALIERI
Insieme impareremo a usare la tecnologia per raccontare in modo divertente e interattivo il territorio in cui viviamo, i paesi che ci piacerebbe visitare o quali sono le capitali d'Europa... e tanto altro
LA GEOGRAFIA NON E' MAI STATA COSI' DIVERTENTE
Come sempre i nostri laboratori sono liberi, aperti e gratuiti.
Sono dedicati a ragazze e ragazzi tra i 6 e i 14 anni, e hanno l'obiettivo di potenziare l’apprendimento del pensiero computazionale tramite esercizi pratici e logici, stimolando la creatività e il problem solving.
Se puoi portare un computer userai #Scratch, un software gratuito sviluppato dal Lifelong Kindergarten Group del Massachusetts Institute of Technology.
Se invece non hai un computer potrai partecipare a CS-Unplugged, infatti, anche se può sembrare strano, è possibile imparare la #ComputerScience anche senza.. corrente!!
Ricordati di portare:

- Un computer (se ce l'hai) - Una merendina- Un adulto accompagnatore


--

Per chi non ci conoscesse ancora, ecco un po' di info su ciò che facciamo e sulla nostra metodologia
COSA FACCIAMO
La mission di CODERDOJOUPTO consiste nello spiegare le logiche dei linguaggi di programmazione informatica a bambini e ragazzi al fine di sviluppare il pensiero logico e la creatività.
Per realizzarla viene utilizzato Scratch, un ambiente di programmazione sviluppato al MIT Media Lab disponibile gratuitamente online. Con Scratch i bambini dai sei anni combinano insieme blocchi di programmazione per creare storie interattive e giochi con personaggi animati.
Con i laboratori di CODERDOJOUPTO noi intendiamo promuovere il coding, come un nuovo tipo di alfabetizzazione, una forma di espressione personale a disposizione dei bambini, proprio come l’apprendimento della scrittura e della lettura.
I laboratori non consistono quindi in una mera formazione degli studenti finalizzata ad una carriera lavorativa, piuttosto intendono a mettere a disposizione dei giovani un sapere aperto e modulabile, che supporta i ragazzi nella fruizione della tecnologia, rendendoli attivi nei suoi confronti, coscienti delle sue potenzialità e, soprattutto, consapevoli delle loro capacità di controllarla e utilizzarla per sviluppare e condividere le loro idee, le loro abilità e i loro progetti, senza confini territoriali e/o culturali.
CODERDOJOUPTO come ogni Club di CoderDojo nel mondo è un movimento aperto, libero e totalmente gratuito, senza alcun fine commerciale o di lucro.
METODOLOGIA
CODERDOJOUPTO per dare maggiore peso e centralità alla natura creativa dei bambini utiliziamo per la conduzione dei laboratori una metodologia che ruota intorno al gioco, allo scambio reciproco e al Creative Learning (metodologia delle 4P)

PLAN | Progettare: fornire ai bambini l’opportunità di lavorare su progetti significativi, cosicché sperimentino il processo di trasformazione dall’idea iniziale fino alla creazione di qualcosa che possa essere condiviso con gli altri.
PEER | Condividere tra pari: incoraggiare la collaborazione e la condivisione tra i bambini.
PASSION | Appassionarsi: permettere ai bambini di lavorare su progetti in linea con i loro interessi. Il loro impegno sarà maggiore e più duraturo — e il loro apprendimento più costante.
PLAY | Giocare: incoraggiare i bambini a sperimentare attraverso il gioco — provare nuove cose, prendersi dei rischi, testare i limiti, imparare dagli errori, non temere il fallimento.

LE FASI DELL'ATTIVITA'
1. Spiegazione di cos’è Coderdojo e descrizione della metodologia2. Illustrazione della storia animata ideata dai mentor di CODERDOJOUPTO 3. Spiegazione dell’uso di Scratch e dei comandi utili all’esecuzione dell’animazione da parte dei mentor di Coderdojoupto4. Laboratorio libero in cui i bambini, supportati dai mentor e dai pari, realizzano il loro progetto animato5. Presentazione dei progetti elaborati dai bambini
--
Per chi non ci conoscesse ancora, ecco un po' di info su ciò che facciamo e sulla nostra metodologia
COSA FACCIAMO
La mission di CODERDOJOUPTO consiste nello spiegare le logiche dei linguaggi di programmazione informatica a bambini e ragazzi al fine di sviluppare il pensiero logico e la creatività.
Per realizzarla viene utilizzato Scratch, un ambiente di programmazione sviluppato al MIT Media Lab disponibile gratuitamente online. Con Scratch i bambini dai sei anni combinano insieme blocchi di programmazione per creare storie interattive e giochi con personaggi animati.
Con i laboratori di CODERDOJOUPTO noi intendiamo promuovere il coding, come un nuovo tipo di alfabetizzazione, una forma di espressione personale a disposizione dei bambini, proprio come l’apprendimento della scrittura e della lettura.
I laboratori non consistono quindi in una mera formazione degli studenti finalizzata ad una carriera lavorativa, piuttosto intendono a mettere a disposizione dei giovani un sapere aperto e modulabile, che supporta i ragazzi nella fruizione della tecnologia, rendendoli attivi nei suoi confronti, coscienti delle sue potenzialità e, soprattutto, consapevoli delle loro capacità di controllarla e utilizzarla per sviluppare e condividere le loro idee, le loro abilità e i loro progetti, senza confini territoriali e/o culturali.
CODERDOJOUPTO come ogni Club di CoderDojo nel mondo è un movimento aperto, libero e totalmente gratuito, senza alcun fine commerciale o di lucro.
METODOLOGIA
CODERDOJOUPTO per dare maggiore peso e centralità alla natura creativa dei bambini utiliziamo per la conduzione dei laboratori una metodologia che ruota intorno al gioco, allo scambio reciproco e al Creative Learning (metodologia delle 4P)

PLAN | Progettare: fornire ai bambini l’opportunità di lavorare su progetti significativi, cosicché sperimentino il processo di trasformazione dall’idea iniziale fino alla creazione di qualcosa che possa essere condiviso con gli altri.
PEER | Condividere tra pari: incoraggiare la collaborazione e la condivisione tra i bambini.
PASSION | Appassionarsi: permettere ai bambini di lavorare su progetti in linea con i loro interessi. Il loro impegno sarà maggiore e più duraturo — e il loro apprendimento più costante.
PLAY | Giocare: incoraggiare i bambini a sperimentare attraverso il gioco — provare nuove cose, prendersi dei rischi, testare i limiti, imparare dagli errori, non temere il fallimento.